alefanti

parole allo specchio

Sogni di sirene

Leave a comment

Nel sogno entrambe nuotavano tra le onde dei capelli di lei
era un mare screziato di bianco libertà
e ad ogni bracciata schiumavano i nodi
rincorrendosi sino alle creste intrecciate
Sul fondo, sulla sabbia stanca della pelle
si posavano carezze d’acqua
difficili da distinguere in un mare così profondo
La riva era sdraiata sui due orizzonti opposti
la bussola dormiva, la luna sorvegliava il vento
Le domande rimbalzavano sugli occhi delle due sirene
il risveglio era lontano

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s