alefanti

parole allo specchio

Storie esemplari – 2 –

Leave a comment

Bisognava estrarre o far trasparire

Questo le aveva insegnato la sua maestra della vera bellezza

Così pensava davanti alla vetrina

che niente di quello che vi era esposto

avrebbe potuto essere d’aiuto

all’urgenza dei diamanti

che sentiva pulsare nel profondo

Ridevano, quegli altri

di ciò che chiamavano la magra consolazione del fascino interiore

La pressione del dolore per il disamore e l’abbandono

lei ne era certa

avrebbe trasformato i suoi calcoli renali in purissime gemme

Che ridessero pure della sua scarsa avvenenza

intanto lei era ricca e loro dei pezzenti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s