alefanti

parole allo specchio

Per quanto

Leave a comment

Per quanto si allunghi e si faccia viavia più sottile ogni filo che lega – ancora e per sempre avendo legato un giorno due umani come noi – per quanto la distanza moltiplichi gli orizzonti da raggiungere e faccia dimenticanza dei volti e dei fatti per quanto non sappia nessuno la direzione – se c’è o c’è stata – per quanto non rimanga un argano per la catena dell’ancora
io sento l’intreccio e trama e ordito sono il giaciglio su cui riposo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s