alefanti

parole allo specchio

PENSIERI

Leave a comment

Alla direzione dello scorrere

a questo pensiamo

che la materia crediamo ci sia nota

e il tempo un assoluto

mentre sapere o immaginare

l’ora del rogo o del fucile

imbastisce altre illusioni.

La direzione e il piano

se più in alto di altri

o più in basso di quasi tutti

se sia salita il nostro andare

o se ci accompagni sorella gravità

lungo discesa.

Ancora si ammucchiano le domande

e un’altra alba è persa

nell’abbraccio al tramonto di ieri.

Noi qui, le palpebre chiuse

a fingerci pietre a bordo via.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s