alefanti

parole allo specchio

MAI CI MANCHI

Leave a comment

Che sono un bell’albero, mi hai detto

che già l’avevo capito

da come mi guardavi mani, dita e unghie.

Cercavi il nodo, il germoglio,

la fessura di legno spaccato.

Avevi amore vegetale a lunga gittata

come di seme lanciato a speranza d’acqua.

Pioverà come è piovuto.

Noi – le radici tese – d’essere duraturi

facciamo conto e l’ombra mai ci manchi.

Image

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s