alefanti

parole allo specchio

SAPIENZA

Leave a comment

 

 

Ho saputo da subito

che non mi avresti amata

ho saputo da subito

che non mi avrebbe fermata

questa bazzecola del tuo no.

Da anni ormai mi fingo il tuo amore

– devi ammettere – con molta discrezione.

Ti cerco poco e con giusto distacco.

Ti saluto con la mano, senza chiedere abbracci.

Però ti amo e fingo che anche tu.

E ogni poesia che so scritta per altre

la leggo come l’avessi scritta a me.

Vedi ch’è facile? Neppure litighiamo

Io sono tua per sempre e tu lo sei per me.

Sarà follia? Mi piace non curarla.

Resto al mio posto con il tuo cuore in mano.

Tu non lo sai, naturalmente

ma per questo amore perfetto

è un particolare davvero trascurabile.

 

Immagine

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s