alefanti

parole allo specchio

DORMIVI

Leave a comment

 
Dormivi.
Più innocente dell’aria che persino quando è tersa
si mischia nei respiri a invidie e ferocie umane.
Dormivi e avevi cinque anni
invisibile nel letto troppo grande
culla della tua stanchezza del poi.
Io, testimone e clandestina
ero l’intima certezza dell’amore che ti aspetta.
Perché è così facile volerti bene, amica mia.

 

Immagine

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s